Un nuovo brevetto di DualShock 5 parla di sensori per battito e sudorazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
I giochi potrebbero quindi modificarsi di conseguenza, se doveste avere un battito elevato per esempio.

E’ stato svelato un brevetto, che fa riferimento a una funzione di rilevamento dei dati biometrici del giocatore, attraverso il DualShock 5. Secondo questo documento, il controller potrebbe equipaggiare un sensore capace di rilevare il battito cardiaco e la sudorazione.

Questi dati potrebbero essere utilizzati dai giochi in molti modi: ad esempio, un horror potrebbe omettere una scena spaventosa se in quel momento il vostro battito dovesse essere già alto.

Stiamo comunque parlando di un brevetto, potrebbe anche non essere utilizzato.